Via libera della giunta regionale della Lombardia alla regola “zero-Irap”, che cancella l’imposta regionale per le nuove imprese artigianali o commerciali con vendita nei locali di produzione.

Introdotto dall’ultima legge di assestamento del bilancio regionale, approvata prima della pausa estiva, lo sconto IRAP per le nuove attività trova ora le modalità attuative.

L’agevolazione cancella l’aliquota per tre anni e riguarda le “start-up” artigianali e commerciali che nasceranno nel 2018, a patto che aprano nei centri storici dei Comuni sopra i 50.000 abitanti e siano in possesso dell’annotazione della qualifica artigiana nel registro delle imprese.
Niente sconto IRAP, però, se nell’esercizio commerciale saranno installati apparecchi per il gioco d’azzardo.

Richiedi informazioni utilizzando il form che segue

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.


    Share this post

    Notizie correlate

    6 APRILE 2020

    Nasce Crowdre – portale...

    Crowdre nasce dalla una partnership tra Leaders e Opstart, uno dei più importanti...

    0

    31 GENNAIO 2020

    Regno Unito fuori dalla UE:...

    Si conclude il difficile percorso di uscita ordinata dell’Inghilterra dal sistema...

    0

    13 GENNAIO 2020

    Spese detraibili 2020? Solo...

    Spese detraibili 2020? Solo con stop uso contanti Tra le molteplici novità introdotte...

    0

    27 NOVEMBRE 2018

    Mini SPAC

    0

    27 NOVEMBRE 2018

    Esdebitamento

    0

    23 LUGLIO 2018

    Detrazione fiscale risparmio...

    Nuovi massimali di spesa per la detrazione fiscale e risparmio energetico 28 nuovi tetti...

    0